LES NEZ

Isabelle Doyen è stata la prima “conquista” di René Schifferle proprietario di Les Nez. Egli giunse a coinvolgere questa grande artista del profumo su suggerimento di Luca Turin che, una volta messo al corrente del progetto che voleva realizzare, gli consigliò subito, senza alcuna esitazione, di coinvolgere la Doyen, sia perché avrebbe immediatamente sposato ed approvato la filosofia e gli obbiettivi del progetto che per il suo coraggio e originalità creativa.
Formatasi all’ISIPCA (Institut Supérieur International du Parfum, de la Cosmétique et de l’Aromatique Alimentaire) di Versailles, di cui divenne poi anche insegnante, appena diplomata nel 1986, Isabelle Doyen venne scelta da Annick Goutal come la propria profumiera e il felice connubio continua ininterrotto fino ad oggi con la figlia Camille Goutal.
Sposata, madre di due figli, Isabelle vive e lavora a Parigi. Le sue passioni sono l’arte, la letteratura, ovviamente la profumeria ed il …football.
Si narra che già a 4 anni si stupì di riconoscere in una fetta di pera una nota che sapeva di rosa e poi riscontrare che i petali di rosa avessero un sentore di pera….una rivelazione, un “mistero vertiginoso” che segnò il suo destino.
Più tardi, passando la giovinezza in Polinesia, ha sviluppato una grande passione per i fiori e per le loro fragranze.
A 16 anni la lettura di “Alla ricerca del tempo perduto” di Proust la ammalia e a 20 anni entra all’ISIPCA.
VIENI A SCOPRIRE TUTTA LINEA LES NEZ NELLA PROFUMERIA NALDI A BOLOGNA