Segni zodiacali: il profumo giusto per ognuno

Segni zodiacali: il profumo giusto per ognuno

DI MONICA MELOTTI 6 APRILE 2020

I segni zodiacali possono influenzare la nostra scelta del profumo? È senz’altro un primo passo  per scegliere l’essenza che lega con la nostra personalità. Ci sono note che sono più indicate per i segni di Fuoco, Terra, Aria e Acqua. Segui la nostra mappa astro-olfattiva

È risaputo che i segni zodiacali influenzino la personalità, noi stessi notiamo le differenze tra una persona appartenente al segno dei Pesci oppure del Leone. L’astrologia fa parte della nostra vita, nessuno può negare di leggere, spesso o raramente, le previsioni dell’Oroscopo. Ma i nostri segni zodiacali possono anche influenzare la scelta di un profumo? Tutti i “nasi” dicono che il profumo riveli la nostra personalità, ecco perché la data di nascita può essere un primo passo per scegliere l’essenza che ci rappresenta al meglio. A Parigi, il giovane naso franco-libanese Samer Zakharia, ha appena lanciato Maison Douze, una collezione di 12 profumi che traduce in note olfattive i personaggi dello Zodiaco. 

Maison Douze
La collezione  appena lanciata da Samer Zakharia, dodici profumi che traducono in note olfattive i personaggi dello Zodiaco.

Noi, con l’aiuto dell’astrologo Stefano Vighi, abbiamo delineato una mappa astro-olfattiva, seguitici nel nostro viaggio.

ARIETE

Coincide con l’inizio della primavera, è il segno della vita che comincia. Per l’Ariete sono perfette le note agrumate: arancia, cedro, mandarino, bergamotto, fiore del limone. Note fresche, leggere, toniche, amate sia dagli uomini che dalle donne. Le essenze degli agrumi sono schiette e pungenti come la forza dell’Ariete, più esotericamente gli agrumi sono considerati i frutti del Sole, che si esalta nel segno. Inoltre gli agrumi iniziano a maturare in novembre, mese di Marte, il pianeta che governa l’Ariete. 

Pomelo Sorrento di Gritti Venetia
Un frizzante equilibrio  tra il pomelo e gli accenti verdi del thè, accarezzati da una rosa intensa.

Condividi questo post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.